Mandato di cattura internazionale a Santa Teresa Gallura, arrestato un 51enne

OLBIA. Ieri mattina  i carabinieri di Santa Teresa Gallura hanno arrestato un 51enne di origine rumena dando corso ad un mandato di cattura internazionale. L’uomo residente nel centro gallurese è titolare di un’impresa edile ed ora dovrà scontare una sentenza che lo aveva condannato definitivamente per un furto commesso nel suo paese nel 1990. Il 51enne è già stato condotto presso il carcere di Bancali a Sassari a disposizione del presidente della Corte d’Appello di Sassari per i previsti adempimenti di legge.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Golfo Aranci