Grand Prix Regionale Esordienti, protagonisti gli atleti del Kan Judo Olbia

OLBIA. Ottimi risultati del Kan Judo Olbia nella trasferta di Arborea, dove si è svolta la seconda fase del Grand Prix Regionale Esordienti. Categorie in gara  A (12 anni) ed esordienti B (13/14 anni) per un circuito a punteggio articolato in tre tappe.  La squadra olbiese ha partecipato con sette atleti, tutti provenienti dal vivaio del settore giovanile della Kan judo Olbia, seguiti dal maestro e presidente  Angelo Calvisi c.n 5° dan , insieme al tecnico Gavino Carta c.n.3° dan , e Mario Fusaro c.n. 2° dan nella palestra di via Perù. La gara ha registrato un tasso tecnico molto elevato. Presenti sui tatami i migliori esponenti regionali di questa classe agonistica.

Sono state conquistate cinque medaglie su sette dai  rappresentanti del judo olbiese, due ori , un argento e due medaglie di  bronzo. Tante le società presenti e atleti impegnati in questa ,si spera ,rinascita del judo giovanile post covid.
“Abbiamo assistito a tanti buoni incontri - ha commentato il maestro Angelo Calvisi - , il nostro Frencesco Spano,  oro nei 45 chili che per lui che arriva in finale con il compagno di squadra  Riccardo Nappo che si classifica al 2° posto dietro compagno di team.
Jacopo Merone riconquista l'oro nei 60 chilio.esord.B e Diego Langiu un buon bronzo nei 55kg esord.B (la categoria piu numerosa e agguerrita. Un altro bronzo è stato, poi, conquistato da Gabriele Piccinnu nei 46 chili.
Decisamente positiva e di buon auspicio per il futuro ( la Terza fase  del grand prix sarà di scena a fine settembre ad olbia ) dei  ragazzi che  si sono ben comportati tecnicamente e agonisticamente nel nuovo palcoscenico agonistico.
Non sono riusciti a salire sul podio ,ma hanno ugualmente vinto alcuni incontri classificandosi al 5° posto ,gli atleti Dennis Canu kg. 55,e Andrea Piccinnu nei 50 chili ,entrambi autori di una buona prova ,e che sicuramente si rifaranno nella prossima tappa del circuito grand prix.

«Siamo molto soddisfatti - ha poi concluso il maestro Calvisi - per questi risultati ottenuti alle varie  competizioni regionali per le classi giovanili12/14 anni». Intanto gli allenamenti con i 5 turni giornalieri nella palestra del kan judo Olbia  proseguiranno fino al 1° luglio, per poi riaprire il 1° settembre dopo la pausa estiva .
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche