Golfo AranciGolfo Aranci

Celebrazioni della fondazione del Corpo delle Capitanerie di Porto, anche a Olbia una cerimonia

OLBIA. Mercoledì 20 luglio 2022, sarà celebrato ad Olbia, l'anniversario della fondazione del Corpo delle Capitanerie di porto.  L'evento, fortemente voluto dal Comando Generale, nasce dalla volontà di ricordare il lungo percorso iniziato il 20 luglio 1865, quando il Re d'Italia, Vittorio Emanuele II, con la firma del Regio Decreto 2438, sancì l'istituzione del Corpo, al fine di affidare ad un'unica Amministrazione la disciplina delle attività della navigazione e dei porti. L'embrione dell'attuale Corpo delle Capitanerie di porto, nacque così dalla fusione dello Stato Maggiore dei porti (corpo militare con attribuzioni di carattere essenzialmente tecnico) e dei Consoli di Marina, (corpo civile con competenze principalmente amministrative).

I festeggiamenti, avranno inizio con la cerimonia dell'alza bandiera solenne, con la deposizione della corona presso il Monumento ai Caduti sul Lungomare Francesco Cossiga, alla presenza delle rappresentanze militari delle Capitanerie di porto della Sardegna Settentrionale e del Sindaco della città di Olbia.
L'evento vedrà la partecipazione speciale della Fanfara di Presidio del Comando Marittimo Nord, la quale, oltre ad accompagnare la cerimonia militare, si esibirà in due ulteriori diversi momenti della giornata.

La cerimonia proseguirà con un incontro presso il Museo Archeologico di Olbia dove il Direttore marittimo della Sardegna Settentrionale, Capitano di Vascello (CP) Giovanni Canu, avrà il piacere di presentare l'evento alle massime Autorità militari e civili della Sardegna Settentrionale che interverranno per l'occasione.
A conclusione dell'evento, a partire dalle 18, la Fanfara di Presidio del Comando Marittimo Nord, offrirà un saluto alla cittadina Olbiese con una esibizione musicale nella cornice della centrale Via pedonale Corso Umberto I di fronte la sede del Comune di Olbia.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione