Lutto cittadino a Golfo Aranci per il tragico incidente in mare a La Maddalena

A darne notizia il primo cittadino di Golfo Arani, Mario Mulas che ha dosì commentato il provvedimento e il rinvio delle manifestazioni in programma per domani in piazza cossiga. Ecco le sue parole: «La notizia del grave incidente di ieri sera nelle acque di La Maddalena ci lascia increduli e sgomenti. Perdere la giovane vita di Tommy Di Chello, vivere angoscia per le condizioni di Carlo Nieddu Casalloni e per la scomparsa ed il ferimento delle altre persone coinvolte, getta l'intera comunità di Golfo Aranci nello sconforto. Una sciagura che accade in mare, quel mare cui tanto ci lega, ci riempie di tristezza e non ci consente di vivere serenamente queste giornate. Siamo fraternamente vicini alle famiglie Di Chello, Nieddu Casalloni e a quelle delle altre persone che erano con loro ieri sera. Tutta l'Amministrazione è loro vicina, fraternamente. Non ci sentiamo nell'animo la voglia di far festa e per questo motivo ho proclamato il lutto cittadino per il giorno del funerale di Tommy e abbiamo deciso di sospendere e rinviare i festeggiamenti previsti per domani in piazza Cossiga».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche