L'Olbiese Paolo Costi conquista il deserto tunisino

OLBIA. Il Presidente della Sardinia Smeralda Trail, Asd, associazione sportiva di Olbia, Paolo Costi è stato uno dei 179 atleti scelti per partecipare a una competizione durissima in un percorso ricco di insidie e in condizioni sia geografiche che climatiche veramente difficili: gli atleti dovevano percorrere 100 km in venti ore. Questo UltraTrail riunisce atleti di alto livello che si sfidano su un tracciato che si snoda nel deserto, con una geografia estremamente variegata: grandi e piccole dune desertiche, letti di fiumi secchi e rocce fino al più grande lago salato del mondo, Chott El Djerid, che dà il nome alla competizione; si attraversano luoghi mitici come Tozeur, ricordiamo che in questo deserto venne girato il film capolavoro “il paziente inglese”.
Non tutti hanno portato a termine l’impresa, solo 96 sono giunti al traguardo, Paolo Costi con grande determinazione, grinta, tenacia e autocontrollo ha conquistato un lodevolissimo 69° posto con il tempo di 17 ore, 22 primi e 38 secondi.

Il poliedrico Paolo non è nuovo ad imprese difficili, oltre ad essersi cimentato in numerose maratone e impegnativi ultratrail, ha partecipato due volte al famoso “ Passatore”, questa grandissima impresa arricchisce ulteriormente il suo nutrito curriculum, ricordiamo che, come nel miglior spirito sportivo e in armonia con le finalità della Sardinia Smeralda Trail, Paolo Costi ha corso con la Nazionale VIP SPORT con una finalità benefica: contribuire a realizzare il sogno di Emanuele, piccolo atleta di 9 anni di Alghero, che pratica ginnastica artistica e desidera partecipare alle Special Olimpics 2020, sostenendone il progetto di allenamento per arrivare in forma all’appuntamento olimpionico.
Special Olympics nasce nel 1968, come programma sportivo esclusivo, pensato per persone con disabilità.
La Sardinia Smeralda Trail asd con tutto il suo direttivo e soci, orgogliosissima del risultato, si complimenta di vero cuore con il suo Presidente e gli augura di partecipare con lo stesso spirito indomito e generoso a sempre nuove e avvincenti avventure!
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS