Prosegue la campagna vaccinale in Gallura, arrivate a Olbia altre 1200 dosi

OLBIA. Prosegue a pieno regime la campagna vaccinale anti-covid nella Assl di Olbia. Ieri notte sono arrivate a Olbia 1200 dosi di vaccino che, da questa mattina, verranno somministrate senza interruzioni nel weekend e nei primi giorni della prossima settimana nei punti di vaccinazione ospedaliera di Olbia e Tempio Pausania. Tra i soggetti convocati, oltre agli operatori di ambito sanitario, ci sono i sanitari del Mater, Medici di base e Pediatri di libera scelta, operatori delle RSA e strutture assistenziali del territorio, specialisti e sanitari della medicina territoriale e del distretto, ditte che collaborano e lavorano in ambito sanitario, come ad esempio Ditte delle pulizie e servizio di vigilanza.

Lo scorso 5 gennaio erano state consegnate alla Assl di Olbia 696 dosi, la somministrazione di questa prima tranche di vaccini e' stata conclusa ieri, destinato principalemte al personale ospedaliero sanitario a maggior rischio contagio, oltre agli operatori del Mater Olbia impegnati nel centro Covid.

La Assl di Olbia invia un ringraziamento particolare agli operatori impegnati attivamente in questa campagna vaccinale, oltre a tutto il personale che sin da subito ha aderito volontariamente e in maniera massiccia alla campagna di vaccinazione, conferma della professionalità e  responsabilità del personale della Assl Gallurese.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA