Ripresa da stamani la campagna di vaccinazione Covid in Gallura

OLBIA. Ha ripreso questa mattina la campagna di vaccinazione anti-Covid nella Assl Olbia con la somministrazione delle seconde dosi di vaccino: sono circa settecento le dosi che sono state consegnate ieri notte a Olbia e che sin da questa mattina verranno somministrate agli operatori degli ospedali e del territorio.

I vaccini forniti questa settimana saranno destinati alle seconde vaccinazioni del personale degli ospedali “Giovanni Paolo II” di Olbia, “Paolo Dettori” di Tempio – in entrambi gli ospedali le vaccinazioni prenderanno il via questa mattina -  “Paolo Merlo” di La Maddalena – la vaccinazione verra’ ripresa da domani - a quello del Servizio di igiene e sanità pubblica, ai medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, secondo l'ordine stabilito al momento in cui è stata inoculata la prima dose e, progressivamente, si procederà con i richiami sul resto dei soggetti già vaccinati.


Nella Assl di Olbia la campagna di vaccinazione contro il Covid ha preso il via il 5 gennaio scorso, interessando in prima battuta il personale maggiormente esposto al rischio di contagio, per poi venire esteso a tutto il personale ospedaliero e del territorio. Sono tre le equipe vaccinali istituite nella Assl Olbia, una in ciascun ospedale, e composte da medici, infermieri, Oss e amministrativi che lavorano a pieno ritmo per raggiungere quanto prima la copertura totale degli operatori.

Nel fine settimana e’ attesa la consegna di 1.200 dosi di vaccino che consentiranno di completare i richiami del personale già vaccinato alla prima dose. Con le prossime consegne verrà completata la somministrazione dei vaccini delle figure comprese nella fase 1 del Piano Vaccinale.
Tags: Covid Gallura
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione