Al via il Carrasciali Tempiesu con la Soap Box Race Carnival Edition

OLBIA. Lu Carrasciali Timpiesu 2022 è partito ufficialmente con il primo evento in calendario: La 2° Soap Box Race Carnival Edition, ovvero la divertente e originale discesa dei Carruleddi. Tanto pubblico, tifo da formula 1 e applausi per tutti. Ha vinto Lu Carruleddu “ La Sabbia” condotto da Massimo Ruiu e Giovannino Ortu. Risate e divertimento per entrare in sintonia con questa speciale edizione del Carnevale. Le battute e le sottolineature divertenti di Alessandro Achenza, voce dell’evento e direttore artistico del Carnevale, hanno rotto il ghiaccio, permettendo ai giurati di valutare ogni esibizione con lo spirito giusto.  Felici e visibilmente coinvolti il Sindaco Gianni Addis e l’assessora al Turismo Elizabeth Vargiu .Una gara baciata dal sole che ha fatto il suo ingresso trionfale, rasserenando organizzatori e pubblico. Alla fine coppe, premi e riconoscimenti per tutti.

Ora luci puntate sulla prima sfilata, prevista per le ore 16,00 di domenica 8 maggio. Cinque i Carri a concorso ai quali si aggiungono i gruppi estemporanei, i gruppi in gara, i Gambas de Linna di Guspini  la Banda città di Tempio e la corte del Re che accompagneranno i veri protagonisti della giornata: Sua maestà Re Giorgio e la sua giovane  futura moglie Mannena. Il matrimonio riserva qualche sorpresa, aggiungendo curiosità all’intera manifestazione. La giornata sarà trasmessa in diretta televisiva da Teleregione Live in tutta la Sardegna al canale 88 del Digitale Terrestre ,al canale 68 del Digitale Terrestre in tecnologia hbbtv, in tutta Italia  e sui social dell’emittente. Sarà possibile seguire la sfilata anche sul sito www.canale48.it la web Tv che da 10 anni segue  costantemente tutte le edizioni del Carrasciali Timpiesu.
All’opera anche i ragazzi delle due Classi la 1977 e la 73,  impegnati sia nella gestione delle tribune centrali sia nella preparazione di panini e frittelle.
 Lu Carrasciali Timpiesu 2022 è organizzato dal Comune di Tempio Pausania, con il supporto del Ministero della Cultura, regione Autonoma della Sardegna Associazione Carrasciali, Associazione Carrascialai Timpiesi, Associazione Turistica Pro Loco Tempio Pausania, Ad Maiora APS, Zema Bike, Lion, Giesse, Classe 1977, 73 e Mirtò.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

Leggi anche