All'Archivio Mario Cervo per ascoltare i dischi della musica sarda

OLBIA. Riprendono all'Archivio Mario Cervo gli incontri dedicati alla cultura sarda. Per questi cinque incontri si è deciso di proporre l'ascolto di una serie di dischi che hanno rappresentato, per la musica tradizionale sarda, una particolare importanza sia dal punto di vista musicale che da quello culturale e sociale. I dischi verranno ascoltati rigorosamente su vinile e con giradischi e con la consulenza e le spiegazioni di esperti del genere proposto.
Il primo incontro, per il giorno 16 marzo,  è dedicato al Canto a Tenore con l'ascolto del disco del 33 giri “Pascoli serrati da muri” del Coro del Supramonte di Orgosolo (LP Cetra del 1974) e verrà illustrato da Bustianu Pilosu.
Per il secondo incontro si passa dalla Barbagia alla Gallura e verrà ascoltato il disco “La me' Brunedda è bruna” degli Aggius-Coro del Galletto di Gallura (LP Cetra anno 1973). Il disco verrà presentato da Marco Lutzu.
Il terzo disco che verrà proposto all'ascolto è un capostipite della polifonia sarda: “La Sardegna nel canto e nella danza” (Miura, 1966) con particolare attenzione ai brani del Coro di Nuoro. Accompagneranno l'ascolto le spiegazioni di Gigi Oliva.
Il quarto incontro è una variazione sul tema e rappresenta una scoperta di tante curiosità che riguardano la presenza  della Sardegna “dietro le quinte”, con note e aneddoti su dischi con legami inaspettati alla Sardegna”. Le scoperte verranno raccontate e illustrate da Francesco Roccaforte.
Per l'ultimo incontro si ritorna in Sardegna con l'attenzione rivolta alla produzione delle Edizioni Discografiche Nuraghe, fondate da Mario Cervo negli anni 60, con l'ascolto dei brani di canto a chitarra che hanno rappresentato un importante momento musicale in quegli anni. L'ascolto verrà condotto da Tore Carboni.
Tutti gli incontri sono previsti nella sede dell'Archivio Mario Cervo, a Olbia in Via Grazia Deledda alle ore 19. È consigliata la prenotazione seguendo le indicazioni presenti nel sito internet www.archiviomariocervo.it.

16 marzo  : “Tancas serradas a muru” con Bustiano Pilosu
23 marzo: “La me' brunedda è bruna” con Marco Lutzu
30 marzo: “La Sardegna nel canto e nella danza”  con Gigi Oliva
5 aprile: “La Sardegna nascosta nella musica (cosa c'entra la Sardegna)?” con Francesco Roccaforte
13 aprile : “ Nuraghe Edizioni Discografiche. Il canto a chitarra” con Tore Carboni

Archivio Mario Cervo ore 19
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione