Olbia e la Capitaneria di porto da 90 anni insieme

OLBIA. Il 22 maggio 2023 la Capitaneria di porto di Olbia ha compiuto 90 anni. Per celebrare questa importantissima ricorrenza è stato organizzato, la scorsa settimana, il Convegno bilaterale Sardegna-Corsica dal titolo “La norma internazionale nelle pieghe della storia, tra effettività e idealità”.  
L'evento, fortemente voluto e organizzato dal Direttore marittimo del Nord Sardegna, Capitano di Vascello Giorgio Castronuovo sotto l'egida del Comandante del Comando Marittimo Autonomo Ovest, Contrammiraglio Enrico Pacioni, è stato finanziato dal Comune di Olbia che, nella persona del Sindaco Settimo Nizzi, ha subito offerto il massimo sostegno all'iniziativa, a testimonianza del forte legame che lega la città gallurese alla sua capitaneria di porto. Il meeting ha visto la collaborazione anche dell'Università degli Studi di Sassari, della Regione Corsica, dell'Università di Corte “Pasquale Paoli” e della Regione Autonoma della Sardegna.

Il Convegno ha affrontato tematiche di Diritto Internazionale ed ha consentito di trattare argomenti di attualità di diritto umanitario e dei conflitti armati, i crimini internazionali di guerra, le Bocche di Bonifacio, la pirateria, le convenzioni a tutela dei cetacei. Su questi temi sono intervenuti i più importanti giuristi, magistrati, giornalisti nonché storici: il Professore Edoardo Greppi (Università Torino), il Professore Tullio Scovazzi (Università Bicocca Milano), il Procuratore Generale Militare presso Corte di Appello militare di Roma Marco De Paolis; il Professore Marco Gemignani dell'Università di Pisa, il Professore Giovanni Pruneddu dell'Università di Sassari, il CV. Jean Paul Pierini Vice Capo Ufficio Affari Legali Stato Maggiore Marina, il Dott. Gianandrea Gaiani Direttore della rivista Analisi-Difesa, il Professore Alain Di Meglio, vice Rettore dell'Università di Corsica ed il Giudice della Corte Internazionale di Giustizia Fausto Pocar.

Il giorno 18 maggio, presso l'Aula Magna dell'Università degli Studi di Sassari, si è tenuta l'inaugurazione ufficiale dell'evento, alla presenza del padrone di casa, il Magnifico Rettore, Professor Gavino Mariotti e delle massime Autorità civili e militari. In tale occasione, il Contrammiraglio Pacioni, nel manifestare il suo apprezzamento al lavoro svolto quotidianamente dalla Capitaneria di Olbia, ha evidenziato quanto la Marina Militare tenga alla realizzazione di iniziative dal così importante rilievo culturale.

Il Comandante Castronuovo è intervenuto commentando l'evento: «Come Capitaneria di Olbia, ricorrono i nostri primi 90 anni e ho ritenuto bello ma anche importante per la città che ci ospita da quasi un secolo, condividere questo momento di festa proponendo qualcosa di valore, all'insegna della cultura».
Il Sindaco Settimo Nizzi ha aperto i lavori di entrambe le giornate con i saluti istituzionali ed ha così commentato: «Siamo felici di aver dato il nostro contributo per festeggiare i 90 anni della Capitaneria di Porto di Olbia con un evento dal così alto valore scientifico e che consolida i rapporti transfrontalieri ultraventennali con la Corsica. Siamo lieti che l'organizzazione del Convegno ci abbia portati a valorizzare il nostro territorio nel suo insieme con questa manifestazione decentrata, a testimonianza di quanto sia importante lavorare facendo sistema per raggiungere gli obiettivi auspicati».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione