Siena-Olbia finisce 1-0 per i toscani

OLBIA. La spunta il Siena. Agli sgoccioli di una gara estremamente combattuta ed equilibrata, il colpo di testa ravvicinato di Cesarini all'87' condanna l'Olbia alla sconfitta nella 34ª giornata di campionato. E dire che la squadra di Filippi, ordinata, attenta e sempre in partita, avrebbe anche l'occasione di raggiungere l'immediato pareggio, ma la conclusione di Vallocchia viene neutralizzata da Contini che con un prodigioso colpo di reni manda la sfera in corner.

La restante parte della gara aveva raccontato di due squadre schierate in maniera speculare ed equivalsesi in ogni settore e duello. Pochi gli spazi, tanto l'agonismo. Il primo squillo è di marca olbiese, con Ragatzu che al 5' scalda i guantoni al portiere locale. Per annotare la prima conclusione bianconera bisogna invece aspettare il 29', con Gerli che ci prova dalla distanza. Allo scoccare della mezzora il calcio di rigore concesso dal signor Giordano per un presunto fallo di mano in area di Vallocchia. Dal dischetto Gliozzi centra il palo alla sinistra di Van der Want. Al 40' Olbia in avanti con Caligara che sfiora (con deviazione avversaria) il palo.

Ripresa da ritmi leggermente più alti. Olbia sempre compatta e attenta, Siena volenteroso ma senza grande costrutto. Al 67' Pisano si oppone provvidenzialmente alla conclusione di Bulevardi che finisce alta sulla traversa. Risponde Biancu al 69' con un tiro dal limite blocca a terra da Contini. Quindi la girandola di cambi, forze fresche da una parte e dall'altra per l'ultimo quarto d'ora di gara. Sembra una partita a scacchi: Cesarini sfiora l'incrocio, Ceter spaventa la retroguardia in progressione. Poi l'episodio estemporaneo che premia il Siena: corner dalla sinistra, Muroni prolunga di testa e Cesarini, appostato sulla linea, gonfia la rete.

Per l'Olbia una sconfitta che brucia, per come maturata.

TABELLINO
Siena-Olbia 1-0 | 34ª giornata

SIENA: Contini, D’Ambrosio, Rossi, Sbrissa (56' Guberti), Imperiale (76' Zanon), Gerli, Arrigoni, Vassallo (64' Bulevardi), Esposito, Gliozzi (76' Cianci), Fabbro (64' Cesarini). A disp.: Melgrati, Gorini, Varga, Aramu, Romagnoli, Cristiani, Cianci, Pedrelli. All.: Michele Mignani
OLBIA: Van der Want, Pisano, Bellodi (61' Pinna), Iotti, Cotali, Vallocchia, Muroni, Biancu (76' Ceter), Caligara (56' Pennington), Ragatzu (76' Peralta), Ogunseye. A disp.: Marson, Romboli, Dalla Bernardina, Pitzalis, Gemmi, Belloni, Maffei. All.: Michele Filippi
ARBITRO: Michele Giordano (Novara). Assistenti: Emanuele De Angelis (Roma 2) e Federico Pragliola (Terni)
MARCATORE: 87' Cesarini
AMMONITI: 26' Vassallo, 88' Cesarini, 93' Ceter
NOTE: Recupero: 4' st

 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione