Con 1207 voti di differenza rispetto all'avversario Nizzi si riconferma sindaco

OLBIA. La lunga maratona elettorale delle amministrative a Olbia si è conclusa con la riconferma del sindaco Settimo Nizzi che ha conquistato il 52.08 percento delle preferenze contro il 47.92% del suo avversario politico, Augusto Navone, Rappresentante della Grande Coalizione. Grande soddisfazione del primno cittadino neoeletto che, con la vittoria in tasca e ancor prima della fine dello spoglio ultimato nella notte, ha festeggiato davanti ai suoi sostenitore e ha espresso tutta la sua felicità dichiarando  di aver "conquistato la vittoria più bella di tutta la sua vita".

"Gli olbiesi -ha commentato l'esponente di Forza Italia- ci hanno riconfermato la fiducia perché sono contro gli insulti, gli attacchi personali e le cattiverie che l'altra parte politica ha rivolto nei miei confronti e di quelli dei candidati. Ora ci metteremo subito a lavoro per completare tutti i nostri progetti per far crescere Olbia e renderla sempre più bella e più sicura".
 



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA