I carabinieri presenti alla cerimonia del 4 novembre a Sassari

OLBIA. Anche l'Arma dei Carabinieri ha partecipato ieri alle cerimonie dedicate alla ricorrenza del 4 novembre. Due carabinieri in grande uniforme speciale hanno deposto la corona d'alloro al monumento alle vittime di tutte le guerre  nell parco “Emanuela Loi”. In piazza d'Italia il comando provinciale di Sassari ha schierato un plotone in armi inquadrato insieme ai colleghi delle altre forze armate e di polizia, eseguendo anche il servizio d'onore – come è prerogativa dell'arma secondo la legge - al fianco del leggio da cui hanno proferito le loro allocuzioni il prefetto e le altre autorità provinciali, con due militari in grande uniforme speciale.
In uno stand allestito nella piazza sono stati esibiti i mezzi e le attrezzature degli artificieri antisabotaggio e sono stati distribuiti gadget per grandi e piccoli ritraenti le immagini più caratteristiche dell'arma: lo stemma araldico e la fiamma.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione