Visita alla base segreta Nato di Tavolara, presenti anche il prefetto Dessì e il sindaco Nizzi

OLBIA. Il Prefetto della provincia di Sassari, Paola Dessì, il Comandante del Comando Marittimo Autonomo Ovest Contrammiraglio Enrico Pacioni, il Sindaco della Città di Olbia, Settimo Nizzi accompagnati dal Direttore Marittimo del Nord Sardegna, Capitano di Vascello Giorgio Castronuovo, si sono imbarcati a bordo della motovedetta CP2116 della Guardia Costiera di Olbia, per una visita istituzionale nella Stazione VLF Nato di Tavolara.

Il Comandante della base, Capitano di Corvetta Massimiliano Claudio Pisaniello, ha accolto gli illustri ospiti e illustrato le caratteristiche della stazione, in particolare la tecnologia costruttiva e di funzionamento della Stazione Radio di Tavolara e che la rende un esemplare praticamente unico nel contesto delle Stazioni Radio in banda VLF (Very Low Frequency) nella Nato e nel mondo. La Stazione Radio MM di Tavolara situata nel Nord Sardegna costituisce un punto di forza del sistema di telecomunicazioni della Marina Militare e una parte essenziale del sistema TLC della Nato.  A sigillo della visita la tradizionale firma del “libro d'onore”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica