La magia di Culuccia, La Maddalena e Caprera

09/06/2016 - 2364 visualizzazioni
Terzo episodio di wind driven journey, il surf trip del campione del mondo di windsurf
Quando le immagini raccontano così bene la tua terra, quando gli occhi e i sensi vengono riempiti da quei colori e da quei silenzi rumorosi allora bastano poche altre parole. Siamo al terzo episodio del viaggio del campione del mondo di windsurf, il belga Dieter Van Der Heyken, che in questa terza puntata approda a La Maddalena, Caprera, per poi proseguire nel luoghi magici e mistici dello Tombe dei Giganti, fino ad arrivare in uno dei luoghi più belli al mondo dove praticare il freestyle: Culuccia nel comune di Santa Teresa Gallura. Uno spot pazzesco per la Gallura e la Sardegna in generale che grazie a questo atleta internazionale varcheranno le soglie dei confini nazionali. Nel video si possono vedere diverse facce note del posto, come Stefano Pisciottu, presidente del club Porto Liscia che dagli anni '90 promuove in questi posti la pratica di questo meraviglioso sport attraverso gare di livello nazionale e internazionale, attraverso l'attività didattica nella scuola in spiaggia e negli istituti scolastici della Gallura trasmettendo i valori sani di quello che viene considerato un vero e proprio stile di vita. E poi c'è il mitico Stefanino Lorioli, atleta del team Rrd che da più di vent'anni si allena e vive in Sardegna e ha scelto proprio Culuccia, nei pressi di Santa Teresa Gallura, per le su sessioni di allenamento. Nelle immagini si possono vedere manovra spettacolari di Dieter e Stefanino, addirittura in sincronia. Droni, 4k, telecamere subacquee e gopro fanno parte della dotazione dei cameraman che hanno seguito e montato questo meraviglioso video. Buona visione.

I video del canale OlbiaNotizie

SIDDURA TÌROS